Day Surgery

La Day Surgery è una Chirurgia di livello lievemente superiore alla Chirurgia Ambulatoriale, sempre per interventi che rientrano nella Bassa Complessità, sempre attuabili all’interno di piccole Strutture Private.

La Norma dice:

“Con il termine Day Surgery (Chirurgia di giorno) si intende la possibilità clinica, organizzativa ed amministrativa di effettuare interventi chirurgici od anche procedure diagnostiche e/o terapeutiche invasive e seminvasive, in regime di ricovero limitato alle sole ore del giorno, in anestesia locale, loco-regionale, generale.”

L’Autorizzazione all’esercizio di Day Surgery richiede tutti i Requisiti Strutturali e Tecnologici minimi previsti per la Chirurgia Ambulatoriale, oltre ad alcuni ulteriori accorgimenti, che hanno solo a che vedere con la possibilità pratica ed organizzativa, di portare all’esterno dell’edificio un eventuale paziente critico, affinché possa essere trasportato in una struttura ospedaliera idonea all’accoglimento e alla cura dello stesso.

Al tempo stesso però l’Autorizzazione all’esercizio di Day Surgery consente la possibilità di effettuare un maggior numero di interventi rispetto a quelli che si possono effettuare con l’Autorizzazione all’esercizio di Chirurgia Ambulatoriale, rimanendo pur sempre nell’ambito della Chirurgia di Bassa Complessità.

Questo significa che in cambio di un lieve aumento dei Costi di realizzazione, si può ottenere un Potenziale Commerciale superiore di quello ottenibile con l’Autorizzazione all’esercizio di Chirurgia Ambulatoriale; questo perché la Lista degli Interventi eseguibili è a volte molto maggiore, il che si traduce in aumento dei Ricavi e possibilità di creare elementi di differenziazione rispetto ai Competitor.

Quindi sempre parlando di scelte Imprenditoriali l’argomento merita una corretta valutazione dei Costi e dei Benefici.

Open chat