Clean Room

Le Clean Room realizzate negli scorsi decenni nei Settori Farmaceutico, Biomedicale, Elettronica, Alimentare e Industriale, hanno aperto la strada ad una cultura di Ambiente e Processo a Contaminazione Controllata, che ora è ampiamente riconosciuta anche nella Sanità Pubblica e Privata.

Questi settori, rappresentati spesso da grandi aziende private hanno avuto il merito di tracciare nei decenni scorsi una strada che ora è un punto di riferimento, una strada che dimostra che      se nel settore industriale si investe nella definizione di corrette procedure igienico sanitarie e ambienti a contaminazione controllata, si possono ridurre o addirittura annullare i prodotti di scarto e che se si applicano queste attenzioni alla Sanità, si possono ridurre le infezioni ospedaliere anche derivanti da attività chirurgica.

Questi Settori e queste aziende hanno avuto il merito di mostrarci una strada che permette di ridurre le infezioni ospedaliere riducendo l’abuso di antibiotici

Alcune delle Clean Room, sempre intese come Ambienti a Contaminazione Batterica Controllata, applicate all’Ambito della Sanità Pubblica o Privata e in cui il nostro Studio ha maturato esperienza sono:

U.F.A.

Le Unità Farmaci Antiblastici sono strutture di moderna concezione per la preparazione dei Farmaci Chemioterapici, che grazie al Layout dei Locali e agli Impianti VCCC (Ventilazione e Condizionamento a Contaminazione Controllata) possono garantire di migliorare sia la qualità delle Preparazioni che la sicurezza degli operatori.

BANCA DEL LATTE UMANO

È un Reparto Ospedaliero che ha lo scopo di selezionare, raccogliere, conservare e distribuire il latte materno, che è un alimento naturale e ideale per i bambini, da utilizzare per specifiche necessità mediche, in particolare destinandolo a neonati pretermine, con l’obiettivo di dare loro benefici nella crescita e il miglioramento dello stato di salute cercando di limitare l’insorgenza di patologie tipiche.

LABORATORI A CONTAMINAZIONE BATTERICA CONTROLLATA

Ambienti o Clean Room in cui vi è la necessità di eseguire procedure, limitando i rischi di contaminazione biologica.

Open chat